Edizione 2017 – Convegno “DOPO BABELE: dalla superficie del dovere morale alla profondità dell’apertura del cuore”

 

Il giorno giovedì 14 dicembre 2017 con inizio alle ore 09.00 presso l’Aula Magna dell’Università degli Studi di Trieste, sede di Gorizia in Via Alviano, 18 -corso di laurea in Scienze Internazionali e Diplomatiche – si terrà la seconda edizione del Convegno Internazionale di dialogo Interculturale dal titolo

Locandina convegno

 

DOPO BABELE:

dalla superficie del dovere morale alla profondità dell’apertura del cuore

La seconda edizione del convegno “Dopo Babele” sposta la sua attenzione dal tema del conflitto e della sua trasformazione nell’incontro – trattato nell’edizione precedente – a quello di un’ulteriore processo di trasformazione, insito questo nella profondità dell’etica considerata come alternativa alle morali convenzionali, spesso caratterizzate da tratti autoritari. Come nell’edizione 2016, anche questo nuovo svolgimento del convegno si tiene a Gorizia, presso il Corso di Laurea in Scienze Internazionali e Diplomatiche, e si struttura in tre parti:

1. Prof Claudio Naranjo – Lectio Magistralis  “L’alleanza tra autoritarismo e morale”

di origine cilena, Claudio Naranjo è uno dei grandi Maestri del nostro tempo, psicoterapeuta e studioso delle religioni, candidato al premio Nobel per la Pace.

Claudio Naranjo

2Tavola rotonda con un’esponente per ciascuna delle grandi religioni.

  •  Dott.ssa Svamini Hamsananda Ghiri Monaca induista Vicepresidente Unione Induista Italiana.
  •  Prof. Gabriele Piana, ex monaco buddista Docente dell’Istituto Lama Tzong Khapa – Pomaia,
  •  Rav  Prof. Joseph Levi, rabbino capo di Firenze, docente di storia del pensiero ebraico e di psicologia evolutiva.
  • Prof. Guidalberto Bormolini sacerdote e monaco cristiano docente di antropologia teologica a Firenze e docente al Master “Death studies & the end of life” presso l’Università di Padova
  • Dott. Nader Akkad Imam di Trieste, delegato UCOII.
  •  coordinatori: – Prof. Daniele Ungaro, Università di Teramo e Presidente dell’Associazione culturale Gemino di Gorizia. – Dott.ssa Elisabetta Damianis, sociologa e gestalt counselor, direttrice Accademia di counseling Gemino e presidente SIAF FVG.

Profilo relatori

3. Workshop musicale/artistico sull’apertura del cuore e dialogo interreligioso

  • Go-Trio: un trio di musicisti goriziani- Clara Bensa- Violino, Enriketa Cefa- Viola,  Alessandro Sluga- Violoncello,  Elisa Bensa- Piano. Eseguiranno un brano attinente all’apertura del cuore, di J.S.Bach  – Concerto per due violini in re minore BWV1043- Largo ma non tanto
  •  Gli Armonici, gruppo proveniente dalla Toscana. Proporranno un percorso di musica e teatro con l’attrice Elisabetta Salvatori dal titolo ARMONIE INTERIORI: canti e racconti dalle religioni del mondo ovvero narrazioni, musiche e canti dall’Induismo, Ebraismo, Cristianesimo e Islam.

Go TrioGLI ARMONICIELISABETTA SALVATORI/attrice

Come già l’anno scorso, l’evento si rivolge in maniera particolare ai giovani studenti universitari e non, per catalizzare l’attenzione sui temi del dialogo interculturale e interreligioso, che vede dall’anno scorso Gorizia una meta privilegiata – grazie alla sua storia e alla sua posizione geografica –  per la messa in atto di prove concrete di intesa. Si apre anche a tutta la cittadinanza e a chi come nella prima edizione è arrivato a Gorizia da molteplici parti d’Italia.

Locandina convegno

La partecipazione all’evento è su prenotazione (posti disponibili a sedere 250).   Dal 15 settembre ed entro il 10 dicembre sarà possibile prenotare l’ingresso inviando una mail a info@geminoformazione.com. costo della prenotazione 12 euro. Pagabili con bonifico bancario intestato a:

Associazione Gemino

IBAN: IT 62 B 08631 12400 000000847748

causale: partecipazione a convegno 2017

La ricevuta del bonifico va rispedita a info@geminoformazione.com e verrà mandato il biglietto. Segnalare se ci sono problemi con il bonifico inviando una mail o telefonando al 0481 538495.

Crediti formativi professionisti e insegnanti: Essendo un’iniziativa  riconosciuta dall’Università e dal Sat educazione (attestato MIUR) si rilasciano crediti formativi validi per la formazione insegnanti. E’ anche riconosciuto SIAF (www.siafitalia.it) e rilascia ECP formativi validi per i professionisti.

Per ricevere l’attestato di partecipazione: è necessario specificarlo nella mail di prenotazione a info@geminoformazione.com; l’attestato costa 10 euro. Il pagamento va effettuato tramite bonifico che va rispedito via mail a info@geminoformazione.com. L’attestato verrà consegnato il giorno del convegno durante la pausa pomeridiana (si suggerisce di portare la ricevuta dell’avvenuto pagamento). In via eccezionale si potrà prenotare l’attestato anche  il giorno stesso del convegno (in tal caso potrà essere consegnato oppure, qualora fosse esaurita la disponibilità cartacea, inviato via mail entro la settimana successiva).

 

 

Lascia un commento