Dinamiche di gruppo

“L’insieme è maggiore della somma delle parti”

Conceptual symbol of multiracial human hands making a circle on white background with a copy space in the middle“L’insieme è maggiore della somma delle parti” recita uno dei fondamenti teorici della psicologia della Gestalt. Ciò significa che degli individui in una relazione sana acquisiscono un valore che trascende i singoli individui. Saper creare un contesto relazionale efficace e sano in cui sia possibile studiare, apprendere e lavorare assieme per un fine comune è un obiettivo importante da porsi sia in ambito scolastico che lavorativo. Questo risulta sempre più urgente in un contesto sociale dove si moltiplicano vittime di bullismo a scuola o di mobbing in azienda, ma anche conflitti interpersonali, crisi e cambiamenti da gestire ecc… L’insegnate o l’educatore per motivi formativi, così come il dirigente o manager per necessità produttive ed economiche, necessita di strumenti idonei per gestire le dinamiche di gruppo e per migliorare il clima interno. Il lavoro che proponiamo sia a livello teorico che esperienziale si centra sulla gestione di tali dinamiche relazionali e riguarda in maniera essenziale le capacità di conduzione di gruppi di individui, sia appartenenti a un gruppo classe in ambito scolastico o formativo, che gruppi di lavoro in contesti professionali o gruppi specifici nell’ambito dell’auto-aiuto o delle pratiche di counseling. L’attività formativa in oggetto fa riferimento essenzialmente alla teoria del campo di Kurt Lewin, integrando tali presupposti teorici con l’analisi dei bisogni, il lavoro sui conflitti interpersonali e transpersonali come attuato nel contesto del metodo Gemino, ed il lavoro di attivazione delle risorse del gruppo di lavoro o di apprendimento con l’utilizzo di metodologie differenziate a seconda del contesto di riferimento, la capacità del facilitatore di favorire relazioni empatiche ecc.

WEEKEND FORMATIVO
L’attività formativa in questione consiste in un week end nel corso del quale vengono sviluppate le capacità di lettura/analisi e di conduzione del gruppo attraverso l’utilizzo anche di strumenti dinamici come il teatro trasformatore, lo psicodramma moreniano e role play. L’obiettivo del corso è di fornire al discente strumenti adeguati per una corretta analisi del gruppo e competenze specifiche per una sua conduzione efficace che tiene conto dello stile personale di ognuno.

DATE: da definire

COSTO: € 150 (inclusa la quota associativa)

DOCENTI:
Prof. Daniele Ungaro: docente di sociologia università di Teramo, Counselor trainer
Dott.ssa Ric. Elisabetta Damianis: sociologa e counselor trainer

Scarica versione stampabile in pdf:  Dinamiche di gruppo